Amarcord dal 1976

Amarcord Novecento

Piero Gianferrari realizza il progetto di Amarcord nel 1976, a partire da un gruppo di vecchi rustici e da un ex convento, fondendo il tutto in unico contesto originale e suggestivo.

Il progetto viene sin da subito pensato in grande, puntando a realizzare non tanto un ristorante, quanto un vero e proprio luogo di ricreazione e di benessere.

 

Amarcord dispone oggi di grandi sale per la ristorazione, ambienti raccolti ed esclusivi, una piscina perfetta per calde serate estive, sale congressi che possono accogliere fino a 90 ospiti, un giardino estivo che può divenire teatro di spettacoli di intrattenimento e molto altro ancora.

 

Share by: